SISOFO | SERVIZI PER LA STAMPA:

L’ambiente di stampa rappresenta per tutte le aziende un’importante leva per ridurre i costi e aumentare l’efficienza, a patto che esso sia correttamente progettato e gestito. 

Per massimizzare il ritorno sugli investimenti e ridurre gli oneri gestionali, le organizzazioni devono tenere sotto controllo il parco macchine, monitorando i costi ed il funzionamento di stampa in tempo reale, facendo emergere costi nascosti ed avvalendosi di una reportistica per intraprendere rapide azioni di miglioramento.

servizi di stampa gestiti, normalmente, si riferiscono all’outsourcing dei dispositivi di stampa presso un fornitore esterno, in base ad un processo regolato contrattualmente; permettono di fornire la giusta informazione, alla persona interessata e nel momento esatto, risparmiando tempo e recuperando in efficienza, attraverso interventi sull’infrastruttura di gestione documentale.

Per questo motivo i servizi di stampa gestiti sono strettamente legati ai servizi documentali gestiti.

SISOFO aiuta i clienti a migliorare contemporaneamente anche i processi documentali, gestendo ed ottimizzando l’infrastruttura tecnologica.

È possibile digitalizzare i documenti, inserirli in un flusso di approvazione elettronico e renderli facilmente reperibili per un download sicuro da postazioni autorizzate.

In tal modo è possibile implementare un processo di gestione documentale semplice ed omogeneo in un contesto multi-sede, con indicizzazione ed archiviazione dei documenti, consentendo perciò di ridurre il lavoro per la gestione delle pratiche amministrative e favorendo la conformità alle normative.

I benefici che ne risultano sono molteplici:

  • Riduzione del costo totale di proprietà di tutte le apparecchiature per la stampa;
  • Riduzione dei costi di esercizio e ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse;
  • Utilizzo dei documenti in formato elettronico nelle transazioni interne e con i clienti;
  • Riduzione del numero di fornitori con i quali si lavora;
  • Maggior controllo e trasparenza;
  • Ridimensionamento delle apparecchiature per la stampa a livello locale, regionale o globale;
  • Aumento dell’efficienza e della produttività dei dipendenti;
  • Implementazione dei criteri di stampa chiari e omogenei, favorendo la riduzione dei costi e controllando la produzione di rifiuti.